Amatrice, compra un “gratta e vinci” da 5 euro e ne vince 500mila. Dea bendata aiuta un terremotato

(di Christian Diociaiuti) Una grande vincita ad Amatrice, nella tabaccheria di Stefano Rubei all’interno del Centro Commerciale “Il Triangolo”. Nella mattinata di oggi un fortunato ha portato a casa 500mila euro grazie a un gratta&vinci della serie “Battaglia Navale” da 5 euro. “Ha grattato il biglietto e dopo aver capito di aver vinto, ha chiesto un controllo alla macchina – dice il titolare della tabaccheria, Stefano Rubei (nella foto insieme all’attestazione della vincita) – il terminale ha confermato la vincita, non prenotabile in tabaccheria (bisogna rivolgersi a un istituto di credito, ndr)”.

Alla vincita già di per sé eccezionale, si unisce il fatto che a vincere è stata “una bravissima persona del posto, e che sì, ha avuto come tutti qui, problemi a causa del sisma“. Dal titolare della tabaccheria, Rubei, nessun altro dettaglio per mantenere la riservatezza del fortunato. Da quanto si rincorre in termini di notizie da Amatrice, il vincitore è un uomo, che ha visto la sua abitazione danneggiata dal terremoto del 24 agosto e che, come tutti gli amatriciani, ha visto la sua vita cambiare per colpa del sisma.

La vincita di mezzo milione, però, potrebbe cambiargli di nuovo la vita, in meglio. Magari per una casa nuova e un po’ più di serenità. Contattato da RietiLife, anche il sindaco di Amatrice, Antonio Fontanella, si è detto felicissimo di quanto accaduto al suo fortunato concittadino.

Foto: RUBEI ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.