Npc supera Chieti al PalaSojourner: 77-63 | FOTO

Foto: Gianluca VANNICELLI ©

(di Roberto Pentuzzi) La Npc ha vinto in casa contro Chieti per 77-63. Ora la squadra di Rossi ha 14 punti. TABELLINO E RISULTATO

 

La Npc Kienergia Rieti nega alla Lux Chieti il quarto successo consecutivo e la batte 77-63, ribaltando ampiamente lo scarto canestri rispetto all’andata, grazie ad una super prestazione di Dalton Pepper, autore di 27 punti. Buone anche le prestazioni di De Laurentiis e Stefanelli che hanno messo a referto 21 e 17 punti, questa vittoria è molto importante per la squadra di coach Rossi, per uscire momentaneamente da una classifica delicata.

Maffezzoli non è riuscito ad ottenere dai suoi la prestazione delle ultime uscite, e e Williams, Sorokas solo nel finale.

 

I giocatori amarantocelesti sentono molto la partita, scendono in campo concentrati e carichi di energia, concedono solo 8 punti in tutto il quarto agli avversari. L’inerzia è subito per la Kienergia che piazza un break di 9-0, grazie a Pepper e Taylor, la difesa fa la differenza, solo Williams trova la via del canestro, non senza difficoltà. Per la Npc viene fuori anche l’esperienza di Stefanelli, dopo 10 minuti Rieti domina 26-8.

La squadra di coach Rossi applica una difesa ancor più asfissiante, dilaga in attacco fino al più 29 siglato da Pepper, 45-16, la gara prosegue con molti falli commessi in campo, forse Chieti sente la stanchezza della gara infrasettimanale, sta di fatto che giocatori importanti come Piazza, Sorokas e Santiangeli non sono entrati in partita, Rieti ne approfitta e va al riposo avanti 47-25.

Pepper gioca la sua miglior partita della stagione, sale a 24 punti e tiene avanti i suoi, nonostante la produzione di punti sia leggermente scesa, buon per la Npc che Chieti ci mette un po’ ad uscire dal torpore. Williams segna con continuità, ma attenzione si svegliano anche Sorokas, Santiangeli e Bozzetto, i padroni di casa subiscono un parziale di 13-0. Il terzo quarto termina 65-52, il vantaggio scende da 22 a 13 punti.

Iniziano gli ultimi 10 minuti con gli americani in panchina per la Npc, torna sul parquet il neo acquisto Sabatino al posto di Sanguinetti, finora il nuovo play ha messo a disposizione tanta energia, per la squadra di Maffezzoli, Sorokas attacca il pitturato con molta efficacia, riduce lo svantaggio a 10 punti. Cambia anche l’intensità difensiva degli abruzzesi, arriva una boccata di ossigeno ancora da Pepper, De Laurentiis e Stefanelli capiscono il momento delicato e aumentano l’energia da mettere a disposizione della squadra, si avvicinano entrambi ai 20 punti.

Rieti ha avuto qualche minuto di incertezza, ma ha tenuto il match fino al termine, fissando il punteggio sul 77-63.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.