Nel Reatino meno imprese rosa: lo studio

(ma.gri.) La crisi economica che ha seguito l’emergenza sanitaria ha colpito le imprese femminili ponendo un freno a sei anni di crescita. A denunciarlo l’Osservatorio dell’imprenditorialità femminile che ha registrato a fine 2020 un calo 0,29%: chiuse 4mila attività in più rispetto al 2019. Nel Reatino le imprese femminili sono 4.108 ma anche in questo caso a chiudere sono 15 imprese in più rispetto al 2019. “La crescita dell’imprenditoria femminile che abbiamo registrato nel Reatino in questi ultimi anni ha dovuto registrare un arresto a causa della pandemia” ha detto il Commissario straordinario della Camera di Commercio di Rieti, Giorgio Cavalli. In tutta Italia la battuta di arresto più dura è stata quella delle imprenditrici giovani; nel Lazio, in Sicilia e Campania la situazione è diversa con le aziende fondate da giovani donne continuano a crescere.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.