Roberta Bruni ancora campionessa italiana! Bianchetti, Carnevale e Cavazzani terzi | Atletica, i Tricolori indoor dei reatini

(ch.di.) Roberta Bruni è Tricolore indoor di salto con l’asta. La portacolori dei Carabinieri ad Ancona, ai Campionati italiani indoor che hanno messo in risalto le grandi prestazioni di Larissa Iapichino e Gianmarco Tamberi, ha saltato 4,41, un centimetro meglio della miglior misura stagionale saltata finora e si è aggiudicata il titolo italiano. La leader dell’anno Sonia Malavisi (Fiamme Gialle) è uscita di scena con tre errori a 4,15 (settima, 4,00). Di fatto, così, è saltato il duello tradizionale con Bruni, che brinda all’ennesimo titolo italiano, con 4,41, un centimetro meglio dello stagionale. A 4,31 il secondo posto di Elisa Molinarolo (Atl. Riviera del Brenta) e può festeggiare per il 4,21 la terza classificata Claudia Ricci (Osa Saronno) che fin qui aveva saltato quattro metri.

Ha rinunciato all’ultimo per un fastidio muscolare, l’ostacolista Giulia Latini (Carabinieri). terzo, invece, Sebastiano Bianchetti nella gara del peso: il contiglianese delle Fiamme Oro getta l’attrezzo a 18,91 per il bronzo. Terzo anche il capitano della Studentesca, Daniele Cavazzani: 15,81 da podio al secondo salto; nel lungo Emanuele Formichetti (Studentesca) settimo con 7,19. Ottavo Giacomo Salvatore (Studentesca) negli 60 con ostacoli e crono a 8.25. Terza anche Martina Carnevale con 14,87 nel peso con addosso i colori della Studentesca.

GUARDA TUTTE LE FOTO

Foto: Francesca GRANA/FIDAL ©

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.