++”Piena del Turano in 3-4 ore, atteso ingrossamento fiumi: massima attenzione nelle zone a ridosso dei corsi d’acqua” | FOTO++

Foto: Gianluca VANNICELLI ©

Prosegue il monitoraggio della situazione legata alle esondazioni e agli allagamenti, in particolare in alcune aree della Piana Reatina, da parte delle squadre di Protezione Civile coordinate dal COC – Centro Operativo Comunale – rimasto aperto per tutta la notte.

“Attualmente, è ancora il livello dei fiumi ad essere monitorato con l’attesa di un ulteriore rialzo in conseguenza del rilascio della diga del Turano. Secondo le stime comunicate al Comune di Rieti la piena è attesa nel giro di 3 o 4 ore. Si rinnova l’invito alla massima prudenza a tutti i cittadini, in particolar modo ai residenti nelle zone a ridosso del fiume Turano, tra le quali la zona Annonaria, via Votone, Via Velinia, Via Pantane, via Capannelle” dice il Comune.

“Si ricorda che le competenti Autorità hanno disposto, in via precauzionale, la chiusura del Ponte sulla via Tancia. Per ogni informazione il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile risponde ai numeri 0746287285 e 0746287215. L’Amministrazione comunale ringrazia tutti i volontari di Protezione civile e gli uomini e le donne dei Vigili del Fuoco e delle Forze dell’Ordine che stanno collaborando nel far fronte alla situazione” conclude il Comune.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.