Donazione al nascente centro vaccinale all’ex Bosi: arrivano le poltrone di Panathlon e Npc

Lunedì 18 gennaio il Panathlon Club Rieti e la NPC di Rieti hanno realizzato il loro Service nell’ambito della donazione di presidi sanitari all’Ospedale reatino “S.Camillo De Lellis” maturata in occasione della pandemia che ha colpito il nostro paese.

 

Questa attività di volontariato è consistita in una raccolta fondi per la donazione di poltrone professionali di primaria importanza per la profilassi in atto sulle vaccinazioni anti-Covid, destinate al neo-reparto del Centro Vaccinale di Rieti che sta nascendo presso i locali dell’Ex stabilimento Bosi in Via Salaria per l’Aquila, fiore all’occhiello della sanità reatina.

 

La donazione è stata effettuata alla presenza del Dott. Luca Casertano, Direttore Medico Ospedaliero, del Dott. Gabriele Coppa, Direttore della Pianificazione Strategica e del Dott. Stefano Venarubea, Responsabile del Centro Analisi dell’Ospedale di Rieti.

Per il Panathlon Club Rieti erano presenti il Presidente Costanzo Truini ed il Vice Presidente Maurizio Simonetti, per la NPC il Presidente Giuseppe Cattani.

 

Le autorità mediche hanno encomiato il sodalizio reatino per questa iniziativa volontaria di grande spirito altruistico che denota come l’operato del Panathlon Club sia sempre vigile nel recepire le istanze provenienti dal territorio in piena sinergia con le istituzioni pubbliche e private.

 

Foto: Panathlon ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.