Emili: “Il mio tampone covid è finalmente negativo”

“Finalmente il mio tampone è negativo”: lo scrive l’assessore all’Urbanistica e lavori pubblici del Comune di Rieti, Antonio Emili.

“Finisce così un mese di quarantena segnato da qualche malessere e dalla privazione della libertà personale. Poca cosa rispetto alle sofferenze patite dalle tante, troppe persone alle prese con gli effetti più gravi di questa maledetta pandemia. Una realtà dinanzi alla quale ciascuno di noi ha il dovere di indossare la mascherina, di rispettare le distanze e le altre misure finalizzate al contenimento del virus. Un sacrificio tutto sommato sopportabile in confronto al peso che i medici, gli infermieri e gli altri operatori sanitari sostengono ogni giorno in prima linea nella battaglia contro il covid. Un fronte sul quale l’intera Nazione è chiamata a dare nuova prova di se, consapevole della forza di cui l’Italia e’ gia’ stata capace soprattutto nelle ore più buie della propria storia. Come allora saremo Popolo, nello slancio teso alla Rinascita civile, sociale ed economica della nostra Terra. Uno sforzo in cui ognuno deve fare la propria parte e a tal fine, malgrado le ristrettezze del mio isolamento domiciliare, grazie all’operato dei tecnici del Comune di Rieti in questi giorni abbiamo approvato le Delibere per la rigenerazione urbana e per la valorizzazione delle aree produttive del nostro territorio, procedendo, altresì, ai lavori di ripavimentazione delle strade ed al completamento delle opere previste dal contratto di quartiere di Villa Reatina. Questo ed altro per la città di Rieti. La città che non si arrende. La città che rialza la testa e guarda alla luce in fondo al tunnel. La città che non ti lascia solo quando stai male. Grazie di cuore” conclude Emili.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.