Un giocatore positivo al covid nel Rieti calcio. Salta prossimo match, ora paura per estensione del contagio nello spogliatoio

(ch.di.) Un giocatore del Football Club Rieti è positivo al covid-19. Dal club non si fa il nome, ma uno dei calciatori in rosa ieri è risultato positivo al tampone a cui si è sottoposto volontariamente dopo aver avvertito i sintomi, soprattutto la febbre, da lunedì.

Ora tutta la squadra, tecnico e staff sono in isolamento fiduciario: sono tutti tra i contatti più stretti del calciatore risultato positivo e che si è sottoposto a tampone in una Asl non reatina. Calciatori e membri del Rieti saranno a loro volta sottoposti a tampone. Avvisata anche l’ultima squadra affrontata, il Vastogirardi, per gli adempimenti del caso. Salta d’ufficio, ovviamente, la partita con Porto Sant’Elpidio, visto che tutta la squadra amarantoceleste è in isolamento in attesa del tampone.

A quanto emerge l’ultimo contatto del giocatore poi risultato positivo con la squadra è stato domenica, proprio nel match con il Vastogirardi. Poi già da lunedì il calciatore ha avvertito i sintomi e ha chiesto di essere sottoposto a tampone. Ora la paura è che il contagio possa diffondersi nello spogliatoio amarantoceleste e che oltre a quella di domenica possa saltare un’altra gara.

Il club – che ha inposto alla squadra a restare in isolamento – ad ora non ha ancora comunicato ufficialmente nulla con la notizia tenuta nascosta nelle ultime ore, assieme al nome del calciatore positivo. Il club, infatti, sa da ieri sera della positività, ma non ha comunicato nulla. Segno di un momento non proprio sulla diritta via per la squadra che si appresta a cambiare proprietà.

Aggiornamento: il club ha comunicato stamattina alle 9.28 del caso di positività, una 15ina di ore dopo averlo saputo.

 

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.