Studentesca all’assalto dei titoli U20 e U23 a Grosseto

(ch.di.) Torna a Grosseto l’atletica nel segno dei giovani, per ospitare nel fine settimana i Campionati italiani Juniores e Promesse, da venerdì 18 a domenica 20 settembre. Studentesca impegnata con una bella rappresentanza di atlete e atleti, a caccia delle medaglie.
Tre giornate di sfide nella rassegna tricolore, dedicata alle categorie under 20 e under 23, che è uno dei principali appuntamenti della stagione. Ma anche il più partecipato, perché sono iscritti circa 1500 atleti alla manifestazione per oltre 2000 presenze-gara, in rappresentanza di 250 società. In palio 68 titoli italiani: 34 per ogni fascia di età, equamente suddivisi tra uomini e donne. Le gare più lunghe di mezzofondo e di marcia sono invece in programma tra un mese a Modena (17-18 ottobre). Le gare dei Tricolori U20 e U23 sono in diretta su Atletica Tv 
I rossoblù, reduci dalla doppietta tricolore con gli under 18, possono ambire alle medaglie con Livia Caldarini negli 800, Martina Carnevale nel peso e nel disco e Cecilia Desideri nel martello, Leonardo Orlandi dell’asta e Joseph Twumasi nei 100 e 200. Sono solo alcuni dei nomi di atleti che potrebbero andare a medaglia in un fine settimana rovente nella città Toscana (leggi anche su FIDAL Lazio), in cui gareggiano anche atleti già ad altissimo livello come Larissa Iapichino (la figlia di Fiona May che sta stupendo nel lungo) e Dalia Kaddari, fresca primatista di categoria.
Foto: RietiLife ©
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.