WhatsApp Image 2020-01-26 at 18.54.23

Il Rieti parla… Russo! Prima vittoria dopo tre mesi, Floro Flores e la Casertana s’inchinano (1-0) | FOTO

(di Christian Diociaiuti) Dopo tre mesi senza vincere, arriva la liberazione. Il Rieti batte la Casertana di Floro Flores e Castaldo per 1-0, grazie a una rete di Russo a inizio ripresa. Lo stesso Russo – che interrompe il digiuno reatino dei tre punti che durava da 10 turni – si è visto annullare un gol nel primo tempo, per un fuorigioco netto. Tanto Rieti, poca Casertana, a cui dice no un ottimo Merelli, al debutto davanti alla porta reatina. Se non ci fosse il gol di Russo, sarebbe lui l’uomo-partita. Bravo anche Cerofolini, che però all’ennesima ribattuta su un tiro del Rieti, non riesce ad opporsi, mentre gli arieti campani non fanno il loro dovere in questa partita, soprattutto quelli con nomi altisonanti. Nel Rieti, successo meritato e primo della gestione Beni. Se prima il tecnico di San Benedetto era a rischio, inviso alla proprietà senza troppi giri di parole, adesso si gode un successo meritato della sua squadra e guarda alla sfida col Potenza della prossima settimana. Occhi anche sul posticipo tra Sicula e Casertana, domani alle 14.30: in questo momento la zona playout per il Rieti (penalizzato di 5 punti) è a un solo punto, ma i siciliani hanno una gara in meno. RISULTATI E CLASSIFICA

ASSETTO – Modulo speculare per Beni e Ginestra. Nel 3-5-2 del Rieti Russo e De Sarlo davanti. Mirko Esposito lascia spazio a granata in difesa. Ginestra non si risparmia e in attacco Floro Flores e Castaldo, un attacco praticamente da Serie B.

PIÙ RIETI – L’avvio vede un tocco del debuttante Merelli ai danni di un tiro angolatissimo di Floro Flores: non è neanche il quinto giro di lancette del match. Al quarto d’ora bella stoccata di Russo: Cerofolini non trattiene e sulla ribattuta s’avventa Tirelli che però approfitta in maniera sbilenca. E strappa applausi il capitano due minuti dopo: tiro da trequarti di poco alto sulla traversa. Il Rieti avvia 10 minuti di dominio che danno seriamente fastidio alla Casertana, autrice di una timida risposta sugli sviluppi di un calcio piazzato, testa di D’Angelo e palla alta. Al 37’ Floro Flores si fa dire di no da un grande intervento di Merelli, già in evidenza nei suoi primi minuti amarantocelesti. Al 43’ applausi per Cerofolini: su un tiro dalla distanza di Tirelli, il portiere casertano in due tempi manda in angolo.

GOL ANNULLATO AL RIETI – Al 45’ annullata una rete a Russo per offside. Il gol era nato sugli sviluppi di un corner battuto da Zampa con spizzata di Celli. La posizione, rivista, era effettivamente irregolare ma il Rieti va negli spogliatoi tra gli applausi mentre la Casertana incassa un “Fuori le palle”.

CHANCE BUTTATA –  Il Rieti riprende sostituendo De Sarlo e Granata. Di nuovo gara nelle mani del Rieti che al 10’ vede Russo davanti alla porta sciupare una grandissima occasione. Ed è Zanchi al minuto 14 a impegnare Cerofolini con un sinistro forte ma facile preda del portiere che respinge.

GOL! – Il gol è nell’aria ed arriva poco dopo il quarto d’ora. Rieti che spinge, ci prova con De Paoli, murato da Cerofolini, ma sulla ribattuta è gol di Russo, al posto giusto nel momento giusto. 1-0 per il Rieti, meritato. La Casertana per cercare di pareggiare passa al 4-3-3 con Castaldo, Starita e Cavallini, mentre Floro Flores non ha reso come ci si aspettava ed esce nel corso nella seconda frazione. E applausi per la punizione di Zampa: una palla al giro sotto l’incrocio che il portiere campano toglie con la punta delle dita. E nel finale una Casertana sbilanciata rischia tantissimo, mentre il Rieti colleziona palle su palle, richiando solo nei minuti finali, quando la Casertana spinge alla disperata.

UOMO RIETILIFE – L’Uomo RietiLife è Raffaele Russo: alla terza partita col Rieti arriva il primo gol, decisivo per regalare al Rieti i primi tre punti dopo 90 giorni di digiuno. Menzione d’onore al portiere Merelli: le sue grandi parate su Floro Flores (in giornata no) su tutti, battono la strada al meritato vantaggio reatino. E nel finale dice no all’occasione del pari.

RIETI-CASERTANA 1-0

MARCATORI Russo al 16’ s.t.

RIETI (3-5-2) Merelli 7; Celli 6, Aquilanti 6,5, Granata 5,5 (dal 1’ s.t. M. Esposito 6); Tiraferri 6, Tirelli 6,5, Serena 6, Zampa 6,5, Zanchi 6,5; De Sarlo 5 (dal 1’ s.t. De Paoli 6), Russo 7,5 (dal 39’ s.t. Beleck s.v.). (Addario, Pegorin, Poddie, Del Regno, Bartolotta, Zona, Giordano, C. Esposito). All. Beni 6,5.

CASERTANA (3-5-2) Cerofolini 6,5; Petta 6, Silva 5,5, Caldore 5 (dal 25’ s.t. Cavallini 5); Adamo 5,5 (dal 25’ s.t. Paparusso 5), D’Angelo 5,5, Santoro 5 (dal 33’ s.t. Lezzi s.v.), Varesanovic 6 (dal 13’ s.t. Starita 5), Zivkov 5; Floro Flores 5 (dal 13’ s.t. Origlia 5), Castaldo 5. (Crispino, Zivkovic, Rainone, Ciriello, Maese, Clemente, Ciardulli). All. Ginestra 5,5.

ARBITRO Galipò di Firenze 6,5.

NOTE paganti 134, abbonati 246, incasso 324 euro. Ammoniti Santoro, Russo, Zampa, Zanchi, Tirelli; Angoli 5-4.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.