costini_area3

Blitz di Area sul Velino: “No al silenzio sugli orchi di Bibbiano” | FOTO

Nuovo blitz dei militanti di Area Rieti. Striscione suo fatti di Bibbiano sul ponte San Francesco. I militanti di Area Rieti hanno aperto uno striscione sul ponte di legno del fiume Velino, per chiedere che il silenzio sul traffico di bambini avvenuto a Bibbiano, venga rotto.

“Una stampa sempre pronta a pubblicare stralci di intercettazione per qualsiasi motivo – ha dichiarato Chicco Costini – è improvvisamente diventata muta per quel che riguarda i figli strappati alle famiglie in Emilia Romagna. Un silenzio assordante, ANPI e Partito Democratico che esprimono solidarietà per gli indagati e minacciano querela per chi osa affrontare l’argomento sono il tentativo di silenziare uno scandalo che evidentemente scopre un nervo dolente. Area Rieti ed il Movimento Nazionale per la Sovranità chiedono che anche in Regione Lazio si insedi una commissione d’inchiesta sugli affidi famigliari, per sapere se i criteri siano realmente quelli del benessere dei bambini e non espressione di un’ideologia, che intende cancellare la famiglia naturale e le figure genitoriali. Non ci fermeremo, nessuna tregua per gli orchi di Bibbiano, nessuno spazio all’ideologia gender”.

Foto: Area ©

Print Friendly, PDF & Email