MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO

IL 28 FEBBRAIO IN SALA CONSILIARE LA CONFERENZA “BUDDHISMO E SOCIETÀ”

Il Lama Ghelong Lobsang Sanghye, Guida Spirituale del Centro Studi Maitri Buddha di Torino e Monaco del monastero di  Gaden, terrà, presso la Sala Consiliare del Comune di Rieti, alle ore 17.30 del 28 febbraio una conferenza dal titolo “Buddhismo e Società”. Il responsabile del centro, Filippo Lunardo, docente di Materie Tibetologiche a La Sapienza di Roma, dichiara: “Siamo in un periodo di profonda destabilizzazione emotiva e psicologica, dovuta all’assenza di sicurezze e certezze. Mettere in pratica gli insegnamenti suggeriti dal Buddha non significa tentare di sovvertire un ordine costituito o sostituire una religione a un’altra. Significa piuttosto adoperarsi per una profonda conoscenza di se stessi, impiegando etica, valori e metodi che permettono di acquisire consapevolezza degli stati emotivi che guidano le nostre azioni, presenza mentale nelle circostanze delle nostre esperienze, sviluppo della visione di come per esistere tutti dipendiamo da qualcuno, da qualcosa, da cause e condizioni che molto spesso vanno oltre la nostra capacità di controllo. Le nostre identità non sono blocchi immutabili, ma attraversano un continuo cambiamento. Chi mette in pratica l’insegnamento del Buddha non adotta un sistema di credenze o di rituali fine a se stesso ma un metodo, un metodo basato su una forte etica, sull’esercizio della ragione e dello sviluppo dell’intuitività, sulla meditazione. Lo scopo è quello di ottenere la piena consapevolezza di sé, moderare i propri bisogni, liberarsi dalle necessità fittizie indotte da società allo sbando. È necessario sviluppare un nuovo modo di interazione con gli altri, capire che essi sono indispensabili così come lo è la Terra. Dobbiamo evolverci dalla paura del cambiamento e dall’inquietudine del modo transitorio dell’essere di tutti i fenomeni”. Oltre alla conferenza,  il Lama Ghelong Lobsang  Sanghye terrà alcuni insegnamenti presso la sede dell’Associazione Nagarjuna Maitri Sangha, in Via Torrente 9/H (zona Piana Reatina). L’associazione Nagarjuna Maitri Sangha, che ha annunciato la conferenza, si è costituita da poco ma opera sul territorio da diversi anni. IL LAMA Il Lama Ven. Ghelong Lobsang  Sanghye, al secolo Edmondo Turci, è Monaco Buddhista (insegnante accreditato alla ‘Conference of Tibetan Buddhism in Europe – Agosto 2005 Zurigo) completamente ordinato nella tradizione di S. S. il Dalai Lama. È responsabile degli insegnamenti e guida Spirituale del Centro Studi Maitri Buddha di Torino e affiliati. Thubten Zopa Rinpoce gli conferì l’ordinazione a Nalanda, Francia, il 4 aprile 1993, completata il 31 Ottobre 1999 nel monastero di SeraJe in India da Lama Choden Rinpoche. Nel Novembre 2006 viene accettato come monaco nel Monastero gelugpa di Gaden Jangtse e cambia il suo nome in Lobsang Sanghye. È altresì stato responsabile di importanti progetti spaziali e docente al Politecnico di Milano e Torino. Ha Prodotto oltre 50 pubblicazioni scientifiche, 3 testi universitari e 4 testi di filosofia Buddhista. Foto: NAGARJUNA MAITRI SANGHA ©

Print Friendly, PDF & Email