MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO

TERMINILLO, DUE GIORNI DI GARE INTERNAZIONALI DI CINOFILIA VENATORIA

Per il secondo anno consecutivo il Terminillo ospita una delle più prestigiose gare internazionali di cinofilia venatoria su selvaggina di alta montagna. Si tratta della ventinovesima edizione del Trofeo “Saladini Pilastri”, che per due giorni, venerdì e sabato, impegna i più titolati cani da ferma di razza inglese, alla ricerca delle preziose coturnici che popolano i contrafforti del Terminillo. IL TROFEO Il conte Romano Saladini Pilastri, al quale il trofeo è intitolato, fu grande cinofilo, caciatore di montagna dell’Appennino, alpinista, aviatore e giudice di porve internazionali. Un pubblicazione dell’Enci così riassume il significato di questa serie annulae di prove di lavoro ad alta quota: “Una verifica zootecnica specialistica per il cane da ferma di razza inglese, che in origine trovava esclusivo indirizzo verso la nobile cotorna, per giungere ad oggi – con un target allargato – anche al gallo forcello. fascino, romanticismo, amore e rispetto per la “Grande Montagna” e per la fauna che la popola; una incredibile simbiosi tra natura e uomo, dove la cinofilia nel suo più intenso significato trova motivo di manifestarsi”. I DETTAGLI Questa importantissima gara, concessa dall’Enci grazie all’impegno organizzativo della Sezione di Rieti dell’Associazione Nazionale Libera Caccia e del Gruppo Cinofilo Sabino, prevede un circuito di ventuno prove (quindici in Italia, quattro in Svizzera e due in Montenegro) più sei prove finali. Quella del Terminillo è una di queste ultime, che vede impegnati i migliori cani selezionati in precedenza: setter e pointer dotati di cerca indipendente e costantemente collegata con il conduttore, fondo e ferma notevoli. Qualità, queste, che vengono valutate da una giuria internazionale. A termine delle due giorni verrà anche assegnato un trofeo alla memoria di Guido Roversi, esperto cacciatore reatino e appassionato cinofilo, che per anni fu alla guida del Gruppo Cinofilo Sabino. Grazie a questa manifestazione Rieti ed il monte Terminillo ospiteranno numerosi turisti, cacciatore ed appassionati della cinofilia. Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email