MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO

SANITÀ, I SINDACATI IN REGIONE PER CHIEDERE GARANZIE SU SERVIZI E OCCUPAZIONE

I segretari provinciali di Cgil, Walter Filippi, Cisl, Pierangelo Mancini, e Uil, Alberto Paolucci, danno notizia di un incontro sul tema della sanità previsto per lunedì. “All’indomani della celebrazione degli attivi unitari provinciali sulle diverse criticità del Sistema Sanitario Nazionale nella provincia di Rieti – scrivono i sindacati in una nota – e considerato l’evidente ristagno della connessa vertenza, la recente richiesta di incontro, sia a livello di Regione Lazio che di direzione generale AUSL Rieti, ha ricevuto prontamente le prime importanti risposte. Infatti, lunedì 30 l’ufficio del Sub-Commissario alla Sanità della Regione Lazio ha fissato il faccia a faccia con le scriventi segreterie presso la sede di via Cristoforo Colombo. L’incontro riceverà anche il supporto della presenza in loco di dipendenti della sanità reatina. Martedì 1° luglio, poi, sarà la volta di quello tra il Direttore generale AUSL Rieti, Laura Figorilli, e le nostre delegazioni. Anche questo passaggio, al di là della necessaria, reciproca presentazione, dopo l’insediamento del direttore generale stesso, rappresenterà l’occasione propizia per rendere manifeste le diverse richiamate criticità, a cominciare dall’erogazione del servizio a livello provinciale per proseguire con l’aspetto della occupazione. Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email