MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO

LE AREE PROTETTE PER INNOVARE E SPERIMENTARE: SE NE PARLA NEL CONVEGNO “FITOALIMURGICA”

Venerdì, 9 maggio, dalle ore 10 presso il Centro Visite della Riserva dei Laghi Lungo e Ripasottile (Strada Provinciale per Poggio Bustone) un convegno dal titolo “Fitoalimurgica”.

 

L’evento organizzato da Riserva dei Laghi Lungo e Ripasottile, CNR -Istituto di Biologia cellulare e Neurobiologia (Monterotondo),  CNR – Istituto di Biologia agro-ambientale e forestale  (Montelibretti) in collaborazione con BIC Lazio, si svolge in occasione della messa a dimora del “Giardino fitoalimurgico”, realizzato nell’ambito di un progetto che sarà candidato al programma europeo Horizon 2020.

L’iniziativa rappresenta un’occasione per ribadire l’importanza delle aree protette quali luoghi privilegiati di innovazione e sperimentazione scientifica  e di creazione di nuova occupazione.

PROGRAMMA

ore 10  – Piantumazione delle specie selezionate e visita al sito

ore 13 – Pranzo autogestito: “Viva la Cicoria”

ore 15,30 Workshop:

– Introduzione – Guido Zappavigna, Commissario della Riserva dei Laghi

– ‘La Call del programma Horizon relativa alla Food Security e la scommessa della Green Economy – Titta Vadalà,  Responsabile Incubatore Bic Lazio di Rieti

– ‘Piante selvatiche commestibili e nuove opportunità per il mercato’ – Francesca Mariani, Ricercatrice CNR Istituto di Biologia cellulare e Neurobiologia Monterotondo e Daniela Di Baccio, Ricercatrice CNR Istituto di Biologia agro-ambientale e forestale Montelibretti

– ‘Il ruolo della Riserva nel supporto alla innovazione scientifica’ – Girolamo Berti, Direttore generale della Riserva dei Laghi

– ‘Le opportunità del PSR –Piano di Sviluppo Rurale per la valorizzazione e salvaguardia della Riserva’ –  Fabio Brini, esperto

– ‘Il punto di vista del mondo dell’impresa’ – Paolo Ianni, imprenditore agricolo

Dibattito e Conclusioni

Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email