MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO

LA POLIZIA FESTEGGIA SOBRIAMENTE IL SUO 161° ANNIVERSARIO

In occasione del 161° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato, presso il Cimitero comunale, il Questore di Rieti, Carlo Casini, alla presenza di rappresentanze del personale dipendente e dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, ha deposto una corona di alloro presso la stele eretta in ricordo dei Caduti della Polizia di Stato. A seguire, presso la sala “Filippo Palieri” della Questura di Rieti si è svolta la cerimonia per la Festa della Polizia 2013, con la partecipazione di rappresentanze del personale della Polizia di Stato in servizio negli uffici dislocati in tutta la provincia di Rieti, dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato e dei loro familiari. La manifestazione, come è noto, doveva aver luogo all’interno ed all’esterno del Teatro Flavio Vespasiano. Tuttavia, in relazione alle note esigenze di contenimento della spesa pubblica ed alla ridefinizione delle modalità di celebrazione degli anniversari delle singole Forze armate, Corpi armati e non dello Stato, disposta dal Signor Presidente del Consiglio dei Ministri, su analoga indicazione del Signor Capo dello Stato, il Dipartimento della Pubblica Sicurezza aveva comandato l’annullamento di ogni cerimonia organizzata all’esterno di strutture della Polizia di Stato, costringendo questo ufficio ad annullare l’evento organizzato all’interno del Teatro reatino alla presenza di tutte le autorità locali e della cittadinanza. Durante la cerimonia tenutasi in questura, dopo la lettura dei messaggi inviati dal Presidente della Repubblica, dal Presidente del Consiglio dei Ministri, dal Ministro dell’Interno e dal Vice Capo della Polizia, il Questore ha preso la parola per un breve discorso e per un cenno di saluto ai presenti. Come ogni anno, sono stati premiati con onorificenze e ricompense i dipendenti della Polizia di Stato che si sono particolarmente distinti in operazioni di servizio. Foto: Questura di Rieti © 18 Maggio 2013

Print Friendly, PDF & Email