BRAVO MARCO! A PEZZOTTI IL PREMIO “UOMO RIETILIFE” PER LA STAGIONE 2012/2013

Un premio nato quasi per gioco alla fine del girone d’andata, ma che il nostro sito web sente particolarmente perché punta a premiare ciò che c’è di buono nel calcio nostrano, ed in particolare in quello amarantoceleste. Per la prima edizione è toccato a Marco Pezzotti (nella foto premiato dal direttore responsabile di RietiLife, Emiliano Grillotti), giocatore nato nel 1988, ex La Sabina e Centro Italia ed oggi in forza al Rieti, squadra nella quale è tornato (ci è praticamente “cresciuto”) ed in cui, quest’anno, ha rivestito il ruolo di esterno, di difesa e centrocampo. LE MOTIVAZIONI Abbiamo elencato i motivi del premio a Marco Pezzotti IN QUESTO PEZZO- LEGGI, ma ci teniamo a sottolineare la continuità di questo giocatore. Una continuità forse dovuta alla scia del successo, lo scorso anno, nella Coppa Italia di Promozione e lanciata dalle ambizioni estive del Rieti a cui lui, e pochi altri, in squadra hanno creduto e perseguito. “ME LO METTO IN CAMERA!” “Sono contento di aver ricevuto questo premio – spiega Pezzotti a fine gara – mi sono impegnato al massimo in questa stagione per raggiungere l’obiettivo prefissato ma non è bastato. Io mi sento un giocatore amarantoceleste e spero nella riconferma, è un onore giocare nello stadio e con la maglia della mia città. Il premio – continua Marco – avrà bisogno di una bacheca speciale. Di riconoscimenti ne ho tanti, ma questo è particolare. Me lo metto in camera, così lo vedo sempre!”. LE NOVITÀ Il premio “Uomo Rieti Life” avrà certamente un seguito. Dalla prossima stagione si partirà ovviamente dalla prima giornata; previste novità sullo svolgimento, e sull’assegnazione, giornata per giornata, della nomina “Uomo RietiLife”. (Ch. Di.) Foto: Gianluca VANNICELLI/Agenzia PRIMO PIANO © 12 Maggio 2013

Print Friendly, PDF & Email