MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO

ANIBALDI SULL’ASSISTENZA AI DISABILI: “I FONDI PUBBLICI SI SPENDANO PER SERVIZI DI QUALITÀ”

Il sindaco di Castel Sant’Angelo, Paolo Anibaldi, delegato dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (Anci) alle Politiche per le persone con disabilità, esprime la propria opinione sul tema sollevato dal blog «Invisibili» del Corriere della Sera: una madre, da mesi, lotta per ottenere che il figlio di nove anni, colpito da paralisi cerebrale alla nascita e quindi non autosufficiente, abbia un assistente che a scuola lo imbocchi e gli somministri farmaci in caso di crisi epilettica. «Esistono già in diversi enti locali, e tra alcune associazioni, buone pratiche che potrebbero essere la guida per voltare finalmente pagina e soprattutto per spendere fondi pubblici fornendo servizi di qualità», ha detto Anibaldi. Foto: Emiliano GRILLOTTI © 9 Febbraio 2013

Print Friendly, PDF & Email