MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO

RIETI CALCIO, IL PISONIANO TOGLIE LA VETTA AGLI AMARANTOCELESTI

(Ch.Di.) La vendetta perfetta per il Pisoniano che si rifà della finale dello scorso 6 gennaio, quando il Rieti grazie ad un 2-1 vinse la Coppa Italia Regionale, e si impone al Don Antonio Aureli sugli amarantocelesti di Arturo Di Napoli col medesimo risultato. Il Rieti perde quindi la vetta in virtù dei risultati maturati in mattinata e per ora è quarto, in coabitazione con Fontenuova e Montecelio (che recupererà la gara col Cecchina). Partita che vede i padroni di casa più propositivi già dai primissimi minuti, grazie ad un Boncompagni in grande spolvero; Petrongari e compagni si vedono raramente in area avversaria e la conta delle occasioni è davvero scarna. Diversamente si può dire dell’avvio di ripresa, dove il pallino del gioco lo hanno i reatini, vicini alla rete prima con Trombetta e poi con Monaco. È proprio quest’ultimo a confezionare la spizzata per Polverino il quale, al 14’ del secondo tempo porta in vantaggio gli amarantocelesti confezionando una tiro potentissimo all’interno dell’area (sesto gol stagionale, eguagliato Monaco). La festa dura poco ed una vera e propria prodezza di Michele Deodati strappa applausi agli empolitani: punizione di Cervini dalla destra, Deodati si tuffa in area al tempo giusto e segna il pareggio incocciando la sfera che gonfia il sacco amarantoceleste. All’85’ Boncompagni mette il sigillo su una prestazione maiuscola, realizzando il 2-1 che sarà finale nella gioia più totale del pubblico di casa e a margine di un momento della gara un po’ nervoso in campo. Volti scuri all’uscita dell’impianto per la seconda sconfitta consecutiva (la terza in dodici giornate) mentre prosegue il silenzio stampa di tecnico e giocatori (a fine gara hanno parlato solo il presidente Curci, il diesse Tempesta e il team manager Gentile). Un’altra settimana in cui si penserà solo a lavorare, visto che c’è da ritrovare la gioia della vittoria contro la Caninese (domenica allo Scopigno alle 14.30). Foto (archivio): Gianluca VANNICELLI/Agenzia PRIMO PIANO © 18 Novembre 2012

Print Friendly, PDF & Email