MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO

MARCOS FALOPA ALLENATORE GIRAMONDO

Nato a San Paolo di Brasile, italo-brasiliano, è allenatore professionista di prima categoria UEFA Pro (FIGC) e Istruttore Tecnico della FIFA. Dopo tanto girare Marcos Falopa ora è a Rieti con la sua famiglia. Si è laureato in “Sport” e specializzato nella disciplina del calcio presso l’Università di San Paolo in Brasile. In Africa è stato Istruttore Tecnico (Mister) della Confederazione Africana di Calcio (CAF); ha lavorato con la Nazionale del Sudafrica e in Camerun con la grande squadra de Rogê Milla, Tataw e Ebwellé. Ha giocato nella “Coppa Africana dei Nazioni” (Tunisia), “Coppa Africana de Club”, “All African Games” (Nigeria) e diversi altri tornei. Come Istruttore Tecnico della FIFA e CAF ha allenato in diversi paesi in Africa: Angola, Mozambico, Guinea Equatoriale, Guinea Bissau, Capo Verde, Malawi, Sto Tome e Principe. Ha lavorato anche in Asia, Sudamerica, Nord e Centrale America e Caribo. Ha giocato nella squadra giovanile del Palmeiras e come professionista nel club San Caetano (Saad) in Brasile. Ha lavorato in diversi paesi, con squadre Nazionali o di club: Nazionale: Myanmar, Oman, Sudafrica, Trinidad & Tobago, Brasile (Master), come allenatore è stato con grandi squadre brasiliane come il Santos FC e il Palmeiras, e poi anche in Camerun, Qatar, Bahrain, Emirati Arabi Uniti, Giappone (Nagoya Grampus). È stato Direttore Tecnico della Confederazione della America Centrale, del Nord e Caribo – CONCACAF, per 7 anni (dal 1995 al 2002). In Europa, ha insegnato come istruttore tecnico e ha tenuto conferenze in Italia, Turchia, Inghilterra, Scozia, Finlandia. Ha partecipato a diversi Congressi per allenatore di calcio della AEFCA (Associazione Allenatore Europei) in Belgio, Polonia, Svizzera, Inghilterra, Portogallo, Germania, Bielorussia . Nella foto grande Marcos è con Pelé con la Nazionale Brasiliana di Seniors in 1986, poi con Nakata in una partita con la Nazionale di Birmania, con Roberto Baggio in uno stage con l’Italia e con Walter Mazzarri. Foto: RietiLife © 18  Ottobre 2011

Print Friendly, PDF & Email