Dpcm e sport: Rieti calcio, Real e Npc possono giocare. Ok palestre e calcio fino alla Seconda. Stop campionati provinciali

(di Christian Diociaiuti) “L’attività sportiva dilettantistica di base, le scuole e l’attività formativa di avviamento relative agli sport di contatto, sono consentite solo in forma individuale e non sono consentite gare e competizioni. Sono anche sospese tutte le gare, le competizioni e le attività connesse agli sport di contatto aventi carattere ludico-amatoriale”. È quanto prevede il nuovo Dpcm che il Premier Giuseppe Conte ha illustrato stasera in una conferenza stampa (leggi) e anticipato da una bozza che vi abbiamo riportato qui e chi di fatto a breve sarà ufficiale (leggi).

Dunque gli sportivi professionisti proseguono mentre lo sport di contatto dilettantistico di base si arresta, come quello amatoriale, fermo già da una settimana circa (no alla partita di calcetto o di basket tra amici, colleghi che non ricade sotto egida di una federazione). Ma qual è lo sport dilettantistico di base?

Chiarisce la Gazzetta in un articolo di Valerio Piccioni e Mario Canfora: “Salvo il calcio dilettantistico fino alla Seconda Categoria, sospensione invece delle partite delle scuole calcio e dell’attività di base, che potrà essere svolta solo con allenamenti con distanziamento e senza fasi agonistiche”. Nel testo – riporta Gazzetta – si specifica che “sono consentiti soltanto gli eventi e le competizioni di interesse regionali e nazionali”, mentre “l’attività sportiva dilettantistica di base, le scuole e l’attività formativa di avviamento relativa agli sport di contatto sono consentite solo in forma individuale e non per gare e competizioni”.

Per quel che concerne il Lazio, ad esempio nel calcio dilettante, si potranno giocare partite di Serie D, Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda categoria (ultima categoria di livello regionale). Niente Terza categoria (che a Rieti non è ancora partita). Ferme le scuole calcio e le giovanili che non siano regionali e nazionali. Stesso varrà per il basket e gli altri sport di contatto e di squadra. Ovviamente resta la possibilità delle federazioni e dei singoli campionati di prendere decisioni autonome, che però vista la “lotta” a non fermare lo sport, non saranno prese.

In pratica il Rieti calcio, la Npc Rieti e la Real Sebastiani potranno continuare i loro campionati. Come loro anche formazioni del calcio regionale fino alla Seconda categoria inclusa (ad esempio Babadook, Cantalice, Amatrice e così via)

Su palestre e piscine, Conte ha specificato che c’è stato un intenso dialogo col Cts (Comitato Tecnico Scientifico): “Ci giungono notizie varie e contrastanti, molte strutture adottano strumenti di sicurezza, altre no: diamo una settimana per adeguare tutti i protocolli si sicurezza. Se tutto verrà adeguato, non ci sarà ragione di sospendere o chiudere le palestre, altrimenti interverremo”.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.