Trovato con droga dopo un inseguimento in auto: denunciato 42enne sabino

(da comunicato dei Carabinieri) Nell’ambito dei controlli della Compagnia Carabinieri di Poggio Mirteto, i militari dell’Arma di Fara in Sabina, dopo un breve inseguimento ad un autovettura, che alla vista degli stessi, ha provato ad allontanarsi repentinamente, hanno bloccato ed identificato – anche grazie al supporto fornito dai colleghi delle Stazioni di Poggio Mirteto e Scandriglia immediatamente intervenuti – due uomini residenti in Bassa Sabina.

Uno delle due persone fermate, T.W, queste le sue iniziali, 42enne, alla vista dei Carabinieri ha provato a nascondere sotto il sedile un involucro. Il movimento maldestro non è sfuggito ai Carabinieri che hanno accertato come si trattasse di una busta in cellophane contenente, oltre ad un bilancino digitale di precisione, 7 grammi di marijuana. La successiva perquisizione a casa del 42enne ha permesso di rinvenire analoga sostanza stupefacente oltre a semi della stesso stupefacente per grammi 3 circa.

Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro per le relative analisi di laboratorio che saranno eseguite dai Carabinieri del RIS di Roma ed il possessore del predetto materiale denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rieti per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Foto: CC ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.