La Nazionale Old in visita a Torino

La trasferta a Torino della Nazionale Old Italia, promossa e organizzata dall’ex calciatore del Rieti Andrea Mancinetti –  presidente onorario un altro ex, Renato Ciaramelletti – è stata largamente positiva non solo sotto l’aspetto sportivo.

Oltre i due ex, della folta rappresentativa laziale facevano parte anche i reatini Gianni Crocchianti, Luciano Festuccia e Carlo Pezzotti. Tutti, oltre a partecipare al torneo Amici Grande Torino, hanno effettuato una visita al Sacrario della Superga, ed incontrato figli e nipoti di alcuni dei giocatori deceduti nello schianto del loro aereo contro la collina su cui sorge la Basilica. In particolare hanno avuto modo di salutare affettuosamente i parenti di Gabetto, Ossola e Rigamonti.

La Nazionale OLd, vice capitano Ciaramelletti, si è piazzata al terzo posto su otto partecipanti, piazzamento più che dignitoso per una squadra di over 60, più due over 70, contro avversari in maggioranza over 50.

“Al di là del Torneo, che comunque ci ha dato molta soddisfazione – ha commentato Andrea Mancinetti – siamo rimasti comprensibilmente commossi davanti alla lapide che riporta i nomi dei caduti in quell’immane tragedia. Ringrazio tutti i giocatori amici che hanno partecipato a questo impegnativo viaggio”.

“E’ stata una cosa molto commovente – ha aggiunto Renato Ciaramelletti – e sarebbe stato un peccato mancare a questo appuntamento”.

Foto: FOSSO ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.