230mila euro per adeguare le scuole del Comune di Rieti alle norme anti-covid

A seguito degli incontri con i Dirigenti scolastici avuti dal consigliere delegato alle politiche scolastiche del Comune di Rieti, Letizia Rosati, dall’Assessore ai servizi sociali, Giovanna Palomba, e dall’Assessore ai lavori pubblici, Antonio Emili, su proposta di quest’ultimo, la giunta Cicchetti ha approvato la delibera che stanzia la somma complessiva di 230.000 euro per l’esecuzione dei lavori di adeguamento delle scuole di competenza comunale al tenore delle linee guida emanate dal Ministero della Pubblica Istruzione in tema di misure anti-covid19.

Tali opere rispecchiano le misure concordate dall’Amministrazione con la Dirigenza delle scuole e i lavori inizieranno a breve per consentire la ripresa dell’attività scolastica nel rispetto del distanziamento e degli altri criteri adottati in funzione anti-contagio.

“Sempre in conformità a quanto concordato con i vertici degli istituti formativi – dichiarano Emili, Palomba e Rosati – l’Amministrazione comunale ha da tempo intrapreso la riorganizzazione dei servizi legati ai trasporti e alle mense scolastiche, al fine di allineare anche l’erogazione di tali prestazioni alle disposizioni ministeriali. E’ forte l’impegno del Comune per garantire la ripresa delle attività e la sicurezza del personale e degli utenti della scuola nel poco tempo messo a disposizione dal Governo, la cui esiguità costringe a preferire le proposte alle polemiche, inducendo, al contempo, a fare economia di parole per rimboccarsi le maniche e procedere con speditezza all’adeguamento delle scuole al quadro imposto dalle misure anti-Covid”.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.