Selci, un San Lorenzo con le bollicine

L’associazione “La Clessidra APS” riparte con un appuntamento unico ed imperdibile “Un panorama di sapori”, l’iniziativa che propone l’incontro di prodotti gastronomici di nicchia con i migliori vini del territorio e delle zone limitrofe, questa volta con una serata speciale in occasione della notte di San Lorenzo.

Lunedì 10 agosto, per le “Bollicine di San Lorenzo”, la piazzetta del Centro Storico si prepara ad accogliere tutti partecipanti all’evento, i quali degusteranno prodotti enogastronomici di ottima qualità al chiarore delle stelle nella notte più affascinante dell’anno.

Uno staff d’eccezione guidato da Damiano Giorgini, con la sua rinomata porchetta PAT e dal sommelier AIS Daniele Antonini, celebrerà uno speciale matrimonio di sapori, accostando il gusto inconfondibile della porchetta selciana con champagne pregiati, un connubio unico già portato ad un inaspettato successo lo scorso anno.

Oltre al cielo stellato, la piacevole atmosfera di una calda serata estiva, i profumi dello champagne e della porchetta, a rendere più suggestiva la location non può mancare l’imponente presenza della torre comunale Rocca Castri, la quale sarà aperta al pubblico mettendo a disposizione il suo belvedere per osservare il cielo della notte di San Lorenzo sul romantico e incantevole paesaggio selciano.

Tutto si svolgerà nella piena osservanza e rispetto delle regole anticovid, che prevedono un numero massimo di partecipanti. A maggior ragione un evento da non perdere.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.