Una luce sul cielo di Rieti: è la Crew Dragon di Nasa e SpaceX lanciata dalla Florida

(ch.di.) Alle 21.46 circa appassionati col naso all’insù per guardare il cielo di Rieti. Dopo aver seguito in tv il lancio della Crew Dragon da Cape Canaveral (Florida, USA) da parte di Nasa e SpaceX (di Elon Musk), il modulo con a bordo Robert Behnken e Douglas Hurley è transitato sui cieli dell’Italia, ben visibile a occhio nudo da Rieti. Il modulo dopo essere entrato in orbita è infatti passato sopra l’Europa e sopra il nostro paese.

Un puntino luminoso da poco passate le 21.45 ha attraversato il cielo sopra la nostra città, “sparendo” sul Terminillo e catturando l’attenzione. Emozione per chi ha assistito alla scena, favorita dal cielo sereno. Tuttavia una scena non nuova a chi è appassionato di astronomia e aerospazio, visto che in dati orari con simili modalità e condizioni è possibile vedere a occhio nudo il transito della stazione spaziale internazionale (sulla quale peraltro è diretta la Crew Dragon).

Serata storica per l’uomo, che ha inviato astronauti nello spazio su una capsula privata. Si tratta del primo lancio con equipaggio dal suolo USA Dopo la fine dell’era Shuttle nel 2011, come ricorda la pagina Stargate Planetarium su Facebook, da cui prendiamo anche lo scatto del lancio SpaceX-Nasa e che ha ricordato l’appuntamento sui cieli del centro Italia e aggiornato sul lancio del modulo. Decine anche le segnalazioni arrivate in redazione di avvistamento del modulo su Rieti.

Foto: Nasa-SpaceX ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.