Frasi sessiste in un libro per bambini, la denuncia del deputato Fusacchia. Azzolina gli dà ragione: “Parole vergognose”

(r.l.) Hanno innescato una forte polemica le frasi “sessiste” trovate su un libro di scuola delle elementari dal deputato Alessandro Fusacchia e “denunciate” via social con un post dal parlamentare reatino del gruppo misto. “Lucia è troppo grassa per indossare una minigonna” e “Rossella è così bella da sembrare un angelo, mentre sua sorella è talmente brutta che nessun ragazzo la degna di uno sguardo” se da un lato sono esemplificative per costruire una frase, dall’altro (ed è questa la cosa grave) ammiccano al body shaming e danno una bella spallata alla parità dei sessi.

“Quelle frasi sono semplicemente vergognose”. Così la Ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha risposto ad Ansa sulle frasi presenti in un libro di testo per le scuole dei più piccoli segnalate in un post dal deputato Alessandro Fusacchia. “Faremo i dovuti approfondimenti e segnaleremo la cosa all’Associazione italiana editori, che siamo certi offrirà la sua collaborazione per evitare che cose del genere accadano ancora. Dobbiamo essere ancora più vigili sul tema del sessismo”, dice Azzolina.

Foto: RietiLife ©

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.