Imperatori non fa passi indietro: “Mi dimetto. Cicchetti non rispetta la delega ai trasporti”

Il sindaco Antonio Cicchetti ha di fatto sollevato dall’incarico di delegato alla mobilità del Comune di Rieti, il consigliere Moreno Imperatori. Lo ha fatto su RietiLife Tv, replicando all’interrogazione (su farmacie, mascherine e gel) dello stesso Imperatori (leggi guarda). Cicchetti sarebbe tornato sui suoi passi con delle “scuse” con un passo indietro, a sua volta, di Imperatori. Alla base ci sono dei dissapori per altri temi: “Credo – ha rivelato Cicchetti – che non si sia sentito incluso, informato, sulla questione della convenzione Saba”.

Ma il consigliere – di area “Totiana” – altro che passo indietro, si è dimesso. “Essendo venuto meno già da diverso tempo – ha scritto in una nota protocollata al Comune e alla stampa – il rispetto da parte del Sindaco per una delega che di fatto non ho mai potuto esercitare, se non in minima parte, confermando quanto già comunicato più volte in passato al Sindaco, anche formalmente, rassegno le mie dimissioni da delegato alla mobilità e trasporti. Resto a disposizione dell’amministrazione comunale per la trasmissione degli atti in itinere, alcuni basilari per il potenziamento trasportistico reatino e il conseguente sviluppo socio economico della città”.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

1 Commento

  1. paolo carmiti

    Bella notizia.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.