Camera_Commercio_5565_life

Manutenzione del verde, scadenza 22 febbraio per presentare i requisiti previsti dalla legge

La Camera di Commercio di Rieti ricorda che le imprese che esercitano l’attività di costruzione, sistemazione e manutenzione del verde pubblico o privato devono porre attenzione alla scadenza del 22 febbraio. Entro questa data, infatti, sono tenute a comunicare il nominativo del responsabile tecnico al Registro delle imprese della Camera di Commercio competente per territorio in base a quanto previsto dalla legge 154/2016 e dall’accordo Stato-Regioni del 22/02/2018 che hanno introdotto per i giardinieri la necessità di un preposto in possesso di un determinato percorso formativo.

Si ricorda che dal 3 settembre del 2018 l’iscrizione nel Registro delle imprese o nell’Albo delle imprese artigiane per operare nel settore è subordinata al possesso della qualifica di manutentore del verde da parte di uno dei soggetti che compongono l’organico dell’impresa. Per continuare a svolgere l’attività, le aziende iscrittesi nel Registro in precedenza, per la precisione nel periodo dal 26 agosto 2016 al 2 settembre 2018, hanno l’obbligo di regolarizzare la propria posizione, con la nomina, appunto, del responsabile tecnico.

Si tratta di presentare una pratica di ‘variazione’ che attesti il possesso dei requisiti previsti dalla L.154/2016 da parte del preposto. Per qualsiasi informazione o chiarimento è possibile rivolgersi al Registro Imprese della Camera di Commercio di Rieti oppure all’Albo Imprese artigiane, in via Paolo Borsellino, 16, tel. 0746/201364.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.