Esultanza_Real_Rieti_3582_life

Real un secondo tempo da dimenticare: al PalaMalfatti però il Genova cade 7-5 | FOTO

Foto: Gianluca VANNICELLI ©

(di Matteo Dionisi) Il Real si gode il quarto successo di fila, grazie alla vittoria per 7-5 sul CDM Futsal Genova. Un primo tempo spettacolare per Jelovcic (autore di una tripletta) e compagni che riescono ad andare in gol per ben sei volte. Ripresa invece tutta da dimenticare: un black out da parte di tutta la formazione di casa che ha permesso agli ospiti di rientrare in partita con il quinto gol messo a segno da Juanillo. L’attacco nelle ultime uscite è una macchina perfetta, ma stasera la difesa ha fatto un piccolo passo indietro e Jeffe non sarà felice. Altri tre punti messi in cassaforte però e terzo posto consolidato. Ora prima della pausa per le nazionali il Real sfiderà in trasferta il Mantova, venerdì alle ore 19.

PRIMO TEMPO – Un Real straripante nella prima frazione di gioco va in rete per ben 6 volte: Jelovcic sigla la sua doppietta personale con il sinistro magico, poi ci pensano Ramon, Titon, Rafinha e Roni e chiudere i giochi. Il Genova spiazza la difesa amarantoceleste due volte con Ortisi all’inizio e al 18′ con Zanella: unico neo dei primi 20′ l’espulsione di Tornatore, che prima di andare dritto negli spogliatoi para il rigore a Ortisi.

SECONDO TEMPOBlack out totale del Real alla ripresa nonostate la tripletta di Jelovcic: il Genova spinge e in un minuto e 10 secondi si porta sul 7-5 con la doppietta di Juanillo e Zanella. A 5 dalla fine è un tiro al bersaglio nella porta biancoazzura, con il Real che prova a chiudere i giochi ma la fortuna non è dalla sua parte nel secondo tempo.

FORMAZIONI

Real Rieti: 4 Matticari, 6 Ramon, 7 Romano, 9 Juanjo, 10 Roni, 11 Rafael, 12 Tirana, 18 Relandini, 19 Jelovcic, 22 Tondi, 27 Rafinha, 28 Tornatore, 29 Titon, 77 De Luca. All. Cundari-Jeffe

CDM Futsal Genova: 3 Manca, 4 Ortisi, 5 Chessa, 6 Piccareta, 7 Vitor, 8 Danodio, 10 Zanella, 11 Rodriguez, 14 Rivera, 16 Juanillo, 22 Lo Conte, 91 Pizzo. All. Lombardo

Arbitro: Chiara Perona di Biella, Gianfranco Marangi di Brindisi, Crono: Pasquale Giaquinto di Ostia Lido

Espulsi 16’47”pt Tornatore (R)-
Ammoniti Juanjo (R)- Tornatore (R)- Juanillo (G)
Marcatori 8’43”pt Ortisi (G) 9’02”pt Jelovcic (R)- 10’05”pt Jelovcic (R)- 10’46’pt Ramon (R)- 10’57”pt Titon (R)- 13’19”pt Rafinha (R)- 16’34”pt Roni (R)- 18’42”pt Zanella (G)- 3’29”st Jelovcic (R)- 4’25”st Juanillo (G) 4’47”st Zanella (G) 5’35”st Juanillo

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.