IMG-20191028-WA0009-1170x650

Real Rieti, il weekend delle giovanili

Weekend importante per le giovanili del Real Rieti. Qui il riassunto. 

Under 19 – Interrotto il trend di risultati positivi che aveva caratterizzato la fine dello scorso anno. A Roma il Real lotta e gioca bene, ma con l’Italpol non riesce a portare a casa i 3 punti, che avrebbero consentito ai ragazzi di Stentella l’avvicinamento alla zona top della classifica. U19 che inoltre perde il quarto posto in classifica a favore della Cybertel Aniene, vittoriosa contro la Lazio. Biancocelesti che settimana prossima saranno proprio gli avversari del Rieti, in uno scontro tra quinta e sesta in classifica. A segno per gli amarantocelesti: Matticari, Tirana e Ciani.

Bordocampo – Stentella dispiaciuto per la buona prestazione, che non ha però portato alla vittoria, dice: “Una bella partita giocata a viso aperto da tutte e due le squadre e caratterizzata da molte occasioni da entrambe e parti. È un peccato aver perso anche questi tre punti. I ragazzi hanno fatto una grande prestazione riuscendo a creare molto e controllando il gioco per lunghi tratti della partita rimanendo in vantaggio fino a 2 minuti dalla fine. Oggi come all’andata non meritavamo assolutamente di perdere. Con orgoglio posso solo fare i miei complimenti a tutti”.

Classifica

  1. History Roma 3z 33
  2. Italpol 27
  3. Todis Lido di Ostia 24
  4. Cybertel Aniene 21
  5. Real Rieti 19
  6. S.S. Lazio 13
  7. Active Network 9
  8. Sporting Juvenia 6
  9. Olimpus 6
  10. Carbognano 6

Under 17 – Partita più che sfortunata quella persa dalla squadra allenata da mister Ferri. La miglior prestazione della stagione non basta per vincere in una partita dominata, ma caratterizzata dalla prova superlativa del portiere avversario e dalla sfortuna, quattro i pali colpiti dagli amarantocelesti. Primo tempo che vede il gol di Marchione portare avanti il Rieti che però poi, più che altro in ripartenza, subisce le controffensive romane e perde 3 a 1. Real che perde una posizione in classifica, venendo scavalcato dal Blue Green, e che si trova al momento al settimo posto ma con una partita in meno, che recupererà mercoledì.

Bordocampo – Mister Ferri amareggiato commenta così: “La miglior prestazione della stagione viene annullata da un portiere di categoria superiore e dai legni. Una gran partita dove il pareggio ci sarebbe stato addirittura stretto ma quando incontri realtà come l’Olimpus al minimo errore vieni punito. La cosa che forse oggi ci è mancata, è la cattiveria per chiudere una partita molto ben giocata. Peccato”.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.