benzinai2

Maxi frode per 14 milioni nei carburanti: società di Rieti nelle maglie dell’Agenzia delle Dogane

Scoperta una maxi frode di una società di Rieti nel settore dei carburanti durante un’operazione dell’Agenzia delle Dogane, che ha permesso il recupero di 14 milioni di iva. Sono i risultati di un’operazione dell’Agenzia, in coordinamento con l’Ufficio Antifrode della stessa e con l’Ufficio delle Dogane di Roma 1, tese al contrasto delle frodi relative ai carburanti e al contrabbando dei prodotti energetici.

L’attività anti evasione – si legge in un comunicato – è avvenuta nei confronti attività anti evasione presso una società “cartiera” di Rieti. Secondo quanto emerso, il volume d’affari dichiarato da quest’ultima non corrispondeva al volume delle dichiarazioni emesse a vantaggio di soggetti terzi. (Ansa)

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.