Presentazione_Portieri_3613

Real ecco i primi colpi Tondi e Tornatore: ai saluti Pasculli e Baroni

Il Real Rieti in data odierna, ha raggiunto l’accordo coi calciatori Fabio Tondi e Sebastiano Tornatore. I due portieri nel tardo pomeriggio hanno firmato i rispettivi contratti e si sono subito messi a disposizione dello staff tecnico.

HO SCELTO IL 22” – Fabio Tondi, molisano, 23 anni, ha iniziato la stagione con la maglia del Came Dosson e meno di dieci giorni fa è stato tra i protagonisti dell’2-3 che ha permesso ai veneti di sbancare il PalaMalfatti. Lo scorso anno Tondi ha conquistato la promozione in A e la Coppa Italia di A2, in precedenza ha vestito per sei stagioni la maglia del Milano C5.

“Il Real Rieti è una delle società più ambiziose e meglio organizzate del futsal nazionale – ammette Tondi – Ho dovuto decidere in appena 24 ore, ma un’opportunità del genere non capita tutti i giorni. Ringrazio la Came per questo inizio di stagione e sono pronto per questa nuova avventura”. Tondi ha deciso di indossare la maglia numero 22.

CARICO A MILLE” – Sebastiano Tornatore è nato ad Acireale 26 anni fa, ma di fatto è cresciuto calcisticamente parlando a Catania. Con la maglia del Meta Catania aveva iniziato la sua terza stagione, ma da oggi è a tutti gli effetti un tesserato del Real Rieti.

“Non vedo l’ora di cominciare – dice Tornatore – so di essere approdato in una società importante, che non ha bisogno di troppe presentazioni. Personalmente ho una voglia di rivalsa dopo l’operazione alla spalla subìta a primavera: problema risolto, ormai è acqua passata, debbo solo lavorare sodo e farmi trovare pronto quando verrò chiamato in causa”. Il portiere ha scelto la maglia numero 28. La società, ringrazia in modo particolare Vincenzo Portelli e l’agenzia Penta per il buon esito dell’operazione-Tornatore

AI SALUTI – Il Real Rieti, inoltre, rende noto di aver risolto i contratti con i calciatori Marco Pasculli e Lucas Baroni: ad entrambi la proprietà augura le migliori fortune umane e professionali.

Foto: Gianluca VANNICELLI ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.