Caneo_Rieti_GIA_7361_life

Caneo non fa drammi: “Giocato bene 70′, pensiamo alla super sfida con la Reggina”

( ma.dio) “Risultato pesante, molto di più di quello che si è visto all’interno del campo”. Parla così mister Caneo a margine della gara contro la Vibonese, dove il suo Rieti ha perso per 5-1 mettendo sul terreno di gioco una prestazione non all’altezza delle precedenti partite.

“Abbiamo giocato una buona partita a centrocampo – continua Caneo – ma dobbiamo migliorare sia in attacco che in difesa. Per 70 minuti siamo stati in campo anche se abbiamo preso 5 gol, dobbiamo stare più attenti nelle marcature e nei movimenti difensivi, così evitiamo di scoprirci e di dare la possibilità all’avversario di farci gol”. Non sembra essere deluso di quello che ha visto il tecnico amarantoceleste, certo il risultato parla chiaro, ma riesce sempre a trovare una nota positiva in una giornata no.

“Mi cambia poco perdere 1-0 oppure 5-1, mi cambia il modo in cui arriva la sconfitta. Si riparte dai 70 minuti che abbiamo giocato e andiamo a lavorare sugli ultimi 20. Questo lo possiamo solo fare lavorando, abbiamo messo in campo personalità. Domenica arriva la Reggina e queste sono le partite belle da giocare” ha concluso il tecnico.

Foto: Gianluca VANNICELLI ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.