20b8b11f-bfbc-4540-a99d-70a4ab564af4

Jefferson spedisce all’inferno il Rieti: allo Scopigno il Monopoli passa 1-0 | FOTO

Foto: Gianluca VANNICELLI ©

(di Matteo Dionisi) Il Rieti di Lorenzo Pezzotti cade in casa, 1-0 contro il Monopoli – ad un punto dalla vetta insieme a Reggina e Ternana – di Scienza e incassa la sua settima sconfitta in campionato. Per il Rieti, una situazione in classifica povera di punti, solo 2, con il Picerno quintultimo lontano di 7 lunghezze. Gli amarantocelesti hanno disputato un buon primo tempo, sfiorando il vantaggio in un paio di occasioni con il solito Marcheggiani: ripresa, però, che ha visto la squadra di casa sparire un po’ dal campo e subire il vantaggio con la rete di Jefferson. L’unica nota positiva che forse ha lasciato questa partita, è il fatto che Lorenzo Pezzotti – nella sua breve avventura da tecnico del Rieti – ha cercato di dare un’identità ad una squadra che aveva perso le speranze.

PRIMO TEMPO – Dopo 2 minuti dal fischio d’inizio il Rieti ci prova subito con Zanchi, conclusione però che viene controllata con scioltezza da Antonino. Il più pericoloso per i biancoverdi è l’attaccante Fella: la prima conclusione del numero 23 finisce a pochi centimetri dal palo, nella seconda Pegorin è costretto ad intervenire e spedire la palla in fallo laterale. Gli amarantocelesti sfiorano per due volte il vantaggio con il solito Marcheggiani, che al 35′ su punizione e due minuti dopo sempre su calcio da fermo, va vicinissimo al suo 6° gol tra Coppa e campionato.

RIPRESA – Secondo tempo che inizia con un Rieti un pò slegato in campo, e un Monopoli che va all’arrembaggio del vantaggio. Gol che arriva al 15′: Piccini mette una palla dentro, Granata sbaglia l’uscita e Jefferson non perdona Pegorin e gonfia la rete. 0-1 Monopoli. A 10 minuti dalla fine gli ospiti rallentano i ritmi della partita per gestire il loro vantaggio, mentre il Rieti cerca qualche soluzione in campo per riaprire la gara. Mercadante al 45′ nega il pareggio a Marcheggiani: il 32 amarantoceleste con un pallonetto di testa battezza la palla dentro, ma il difensore del Monopoli salva tutto sulla riga.

UOMO RIETILIFE – Il Migliore è Tiziano Tiraferri: il terzino destro sulla sua fascia è un motorino e si trova praticamente ovunque. Nel secondo tempo sfiora anche il pareggio dopo una buona percussione da destra.

TABELLINO 

Rieti (3-5-2): Pegorin; Aquilanti, Gigli, Granata (22′ st De Paoli); Tiraferri, Palma (41′ st De Sarlo), Zampa, Marino, Zanchi; Marcheggiani, Beleck (27′ st Esposito). A disp. Addario, Lazzari, Diallo, Arcaleni, Esposito, Sette, Bellopede, Del Regno, Poddie. All. Pezzotti

Monopoli (3-5-2): Antonino; Pecorini (1’st Rota), De Franco (41 st’ Triarico), Mercadante; Hadziosmanovic, Giorno (22′ st Arena), Carriero, Piccinni, Antonacci (23′ st Ferrara); Fella, Jefferson ( 38′ st Salvemini). A disp. Milli, Menegatti, Cuppone, Donnarumma, Tuttisanti, Moreo, Tazzer. All. Scienza

Arbitro Gallipò di Firenze
Marcatori Jefferson (M) 15′ st
Note Ammoniti Giorno (M) Jefferson (M) Aquilanti (R)  Carriero (M) Tiraferri (R) Gigli (R) Zanchi (R); Recupero 1 minuto pt; 5 minuti st; Angoli 1-6. Paganti 411 (abbonati 246) incasso 3051 euro.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.