Delegazione e Sindaco Nordhorn

Il Comitato Gemellaggi a Nordhorn per promuovere il territorio reatino

Prosegue senza sosta l’opera di promozione territoriale e creazione e rafforzamento di legami internazionali da parte del Comitato Gemellaggi del comune di Rieti. Nello scorso weekend, una delegazione – guidata dal presidente Elisabetta Occhiodoro e composta, tra gli altri, dal vicesindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi, dal consigliere comunale con delega allo sport Roberto Donati e dal consigliere comunale con delega alle politiche scolastiche Letizia Rosati – è tornata nella città gemella di Nordhorn in Germania, ospite del “Fest der kulturen”, una ‘Festa delle culture” che ospita una serie di sindaci e rappresentanti di diversi paesi europei.

Oltre a partecipare alle attività di confronto con le altre amministrazioni europee presenti, e a rafforzare ancor di più il legame già solido con Nordhorn, la delegazione reatina – grazie anche al contributo dell’Istituto Tecnico Agrario di Rieti, guidato dalla dirigente Maria Rita Pitoni, che ha offerto prodotti tipici del territorio e alla presenza della Federcuochi di Rieti che ha cucinato piatti tipici reatini – ha iniziato a promuovere anche le peculiarità culinarie e della terra del reatino, nell’ottica di sviluppare anche gli scambi culturali degli studenti del settore, tra Rieti e Nordhorn.

Prodotti e piatti sono stati offerti anche ai dirigenti della locale Camera di Commercio, particolarmente interessati dai possibili sviluppi degli scambi commerciali e culturali in questo settore. “Il legame con Nordhorn è ormai solido e tra i più proficui per la nostra città – commenta il presidente del Comitato Gemellaggi, Elisabetta Occhiodoro – si stanno moltiplicando le occasioni di scambio tra i nostri due territori che, anche per iniziative dei privati, stanno approfondendo sempre più la reciproca conoscenza. Contiamo che questo possa essere foriero di ulteriori sviluppi, a partire dagli scambi culturali tra studenti reatini e tedeschi. Iniziative come quella dello scorso weekend, non solo utili solo in termini di amicizia ma, se ben supportate da un lavoro preventivo e da un interesse e un’azione successiva, sono anche la base per un reale sviluppo e una concreta promozione del territorio”.

Foto: Comitato Gemellaggi ©

Print Friendly, PDF & Email