Senza titolo-1 copia

Megan, doppio titolo per il cane del reatino Di Filippo nelle esposizioni ENCI di Osteria Nuova e Ascoli

(r.l.) Rieti primeggia anche nelle esposizioni canine. È la cucciola Megan a regalare al suo padrone, l’amatriciano Valerio Di Filippo, 28 anni, due enormi soddisfazioni in altrettanti eventi. Megan è un cane lupo cecoslovacco di quasi 25 Kg (e di soli sei mesi).

Il primo trionfo è arrivato A partire dall’esposizione internazionale di bellezza dell’ENCI ad Osteria Nuova: Megan, partecipando nella categoria juniores, è arrivata prima con valutazione “molto promettente”. Nella classe juniores (6-9 mesi) e baby (3-6 mesi), infatti, nella manifestazione sono stati rilasciati giudizi che, al momento dell’esposizione del cane hanno rispecchiato i presupposti dell’evoluzione morfologica futura dell’animale. Gli esperti giudici dell’Enci possono assegnare esclusivamente in classe baby e juniores in esposizioni riconosciute le seguenti qualifiche o Molto Promettente (M.P.), o Promettente (P), o Abbastanza Promettente (A.P.).

E domenica il successo è arrivato nelle Marche: nell’esposizione nazionale dell’ENCI ad Ascoli Piceno, la giovane Megan è arrivata sempre prima nella categoria juniores con valutazione molto promettente e miglior juniores (della sua razza).

Foto: DI FILIPPO ©

Print Friendly, PDF & Email