gatta-calore-sintomi-657x360

“Costruiamo un rifugio per gatti a Rieti”: parte la campagna per raccogliere 70mila euro

Un crowdfunding per costruire un rifugio per gatti. Lo ha istituito a questo link l’associazione “I miao di Rieti”: l’obiettivo è 70mila euro.

“Nel comune di Rieti – scrive l’associazione – che conta circa 50mila abitanti c’è un’emergenza significativa di gatti abbandonati e/o malati e non esiste un luogo preposto per i nostri piccoli felini. Abbiamo richiesto con una certa insistenza al comune della nostra città di sostenerci per creare un gattile comunale, magari mettendoci a disposizione terreni, immobili per la nostra causa ma ciò non è stato accolto. La motivazione è che non esisterebbe per la regione Lazio una normativa che preveda l’obbligo di apertura di un gattile, anche se i numeri lo giustificherebbero. Nel 2018 sono stati sterilizzati circa 1000 gatti solo dall’ambulatorio veterinario Asl, grazie alle volontarie della nostra associazione. Non ci resta – aggiungono dall’associazione – che tentare una campagna di crowdfunding per aprire un rifugio privato nel nostro territorio. In questo modo potremmo accogliere la maggior parte dei gatti abbandonati, malati oppure troppo piccoli che non possono vivere in mezzo strada o nelle varie colonie e vanno tenuti in stallo al sicuro prima di darli in adozione. L’idea sarebbe quella di collocarci in uno spazio costituto da un’area al chiuso ed uno spazio aperto al verde, ben recintato”.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.