WhatsApp Image 2019-04-14 at 15.31.48(1)

CAPUANO CAM – Al ‘leone Capuano’ adesso serve un solo punto per entrare nella storia del Rieti

Foto: Emiliano GRILLOTTI ©

(ch.di.) Ha dovuto patire le pene dell’inferno Ezio Capuano. Squalificato, non poteva essere lì, sul campo, in mezzo al suo Rieti. Costretto a stare nel box, però, come solito non si è risparmiato, dando indicazioni si suoi nel match contro il Rende. La gara è finita 1-1 (leggi e guarda le foto).

Prima confinato nella parte centrale della tribuna, nello skybox, Capuano ha urlato, dato pugni alla vetrata, fatto telefonate. Inarrestabile. Poi, a inizio ripresa, si è spostato in tribuna, all’altezza dell’area ospite. In attesa del gol del Rieti. Quello che lo spedisse, assieme ai suoi, nel paradiso della salvezza. L’obiettivo tanto sperato ancora non è arrivato: a Bisceglie sarà battaglia con una diretta concorrente. Ma basta un punto. Una “X” per “entrare nella storia del Rieti”, come piace dire a lui. (leggi: il dopogara)

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.