Incendio Distributore Salaria_66

“Sembrava il terremoto, vetri rotti ed esplosioni. Mia moglie e mia figlia ustionate”: la testimonianza

“Ho sentito un grande botto e sono uscito. Mi hanno detto di scappare, mia moglie e mia figlia sono andate a vedere e sono rimaste ustionate. Prima ci sono state parecchie esplosioni. Circa 10. Sembrava il terremoto. Case con vetri dilaniati”: lo dice Livio Agamennone, un testimone oculare dell’esplosione di oggi pomeriggio a Borgo Quinzio, in cui sono morte due persone (leggi). La casa dell’uomo si trova in via Salaria Vecchia, parallela della nuova Salaria proprio nel punto dell’esplosione.

Sempre Agamennone riferisce che i vicini sono rimasti feriti perché si trovavano in giardino, vicinissimi al luogo dell’esplosione.

Foto: Tofani ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.