caroliIMG_1119_

Il video al contrario dei reatini “Mattia Caroli & I Fiori del Male” vince al festival del cinema di Ibiza

Vittoria reatina all’Ibicine, festival del cinema di Ibiza, dove la band reatina Mattia Caroli & I Fiori del Male si è aggiudicata  il premio al miglior video musicale del 2018. “She Seemed to be Crying”, primo videoclip musicale italiano ad essere girato con la tecnica del reverse, pubblicato in anteprima su Rolling Stone Italia, aveva già conquistato finali in tutto il mondo da Parigi a Los Angeles e di recente vinto il Visioni Corte Film Festival di Gaeta. Il video è stato diretto da Marco Gallo e Mattia Caroli, voce e leader del gruppo..
“Come sempre credo che abbiano apprezzato le modalità non convenzionali di raccontare gesti semplici – dice Mattia Caroli – come in questo caso la fine di una storia d’amore. La tecnica del reverse, del video al contrario, porta sperimentazione nel panorama del videoclip musicale italiano  (siamo forse i primi ad averne fatto utilizzo). Elemento di forza è il lavoro di squadra che ci contraddistingue fin dall’inizio: non solo produciamo le nostre canzoni ma anche i video, curiamo tutto il processo artistico. Naturalmente vedere il proprio videoclip riconosciuto a livello internazionale genera appagamento per il gran lavoro fatto per realizzarlo: freddo assurdo, difficile montaggio perché in reverse, tensioni emotive, budget basso, trovare elementi comuni tra immagine e video. La band ringrazia Marco Gallo, Lrs Factory per aver prodotto il brano, l’etichetta Timezone per la distribuzione”.
Foto: MCFdM ©
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.