di_battista_alessandro_

Di Battista dona 21mila euro alla Caritas, acquistati arredi per le casette di Accumoli

“Come detto qualche settimana fa vi aggiorno sull’assegno di fine mandato – la mia liquidazione per intenderci – che ho deciso di restituire. Dovete sapere che Camera e Senato, oltre ai maxi-stipendi, garantiscono a tutti i parlamentari che escono una bella liquidazione. Io per aver fatto una sola legislatura mi sono beccato circa 43.000 euro. Immaginate chi ha fatto più legislatura”, è quanto scrive si Facebook l’ex deputato Cinquestelle, Alessandro di Battista.

“Come vi avevo promesso ecco un primo resoconto. Io ho destinato 21.500 euro ad un’associazione che si chiama Amka e che opera in Congo e in Guatemala. Gli altri 21.500 li ho dati alla Caritas di Rieti che si sta occupando delle esigenze dei terremotati di Amatrice ed Accumuli (leggi). Ebbene mi ha appena scritto Don Domenico Pompili, il vescovo di Rieti, fornendomi i dettagli dei circa 14.000 euro spesi fino ad ora. Alla fine si è deciso di finanziare il completamento degli arredi di due strutture aggregative di proprietà comunale. Proprio Don Domenico ha scritto: “Nel lento processo della ricostruzione è decisivo moltiplicare luoghi di aggregazione che aiutino le persone a non farsi risucchiare dall’isolamento e a provare insieme a fare esperienze do incontro e di riscoperta della propria identità”.

“Sono veramente contento. Don Domenico mi ha anche detto che i restanti 7500 euro saranno spesi per finanziare 1-2 interventi di sostegno economico rivolti a piccole realtà locali presenti nel comune di Accumoli”, sottolinea il pentastellato.

Ecco cosa è stato fatto: Accumoli Capoluogo (area SAE): fornitura di arredi (armadi, tavoli, scrivania) ed attrezzature informatiche per trasformare la sala polivalente in sala multimediale. Intervento realizzato e funzionante. Di seguito il dettaglio degli arredi ed attrezzature acquistate, per un costo complessivo di circa 14 mila euro:

  • N. 6 mobili uso archivio L 90 – P 35 – H 245 con sportelli H 120 chiusi con serratura e ripiani;
  • N. 1 mobile a giorno L 243 – P 50 – H 230 con sportelli, ripiani e vano TV;
  • N. 1 tavolo/scrivania L 140 – P 65;
  • N. 1 cassettiera con ruote per scrivania e serratura ai cassetti;
  • N.1 impianto antenna TV;
  • N. 1 televisore samsung smart TV wifi da 50”;
  • N. 1 videoproiettore Benq;
  • N. 1 telo per video proiettore dim. 300×225;
  • N. 1 impianto audio Kit Proel (mixer 8ch, 2 casse passive Proel, ingresso stereo mic. e usb);
  • N. 1 PC desktop 2.8 GHz i5 completo di tastiera, mouse e monitor HD 15”;
  • N. 2 asciugami automatici a lama d’aria.

TERRACINO
• N. 6 mobili uso archivio L 90 – P 35 – H 245 con sportelli H 120 chiusi con serratura e ripiani;
• N. 1 mobile a giorno L 243 – P 50 – H 230 con sportelli, ripiani e vano TV;
• N. 1 tavolo/scrivania L 140 – P 65;
• N. 1 cassettiera con ruote per scrivania e serratura ai cassetti;

Foto: (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email