Home / Archivio / Un’ambulanza per la Croce Rossa di Amatrice: la donano i supermercati Lidl
AABEF842-3B6C-4FF3-BA1E-27C8285C3158

Un’ambulanza per la Croce Rossa di Amatrice: la donano i supermercati Lidl

Giovedì 15 novembre alle ore 12:00 ad Amatrice, presso l’area antistante il centro commerciale “Il Corso” in via Padre Giovanni Minozzi, sarà presentata ufficialmente la nuova ambulanza donata da Lidl Italia a Croce Rossa Italiana. Il mezzo, predisposto secondo i più moderni criteri realizzativi e con strumentazioni all’avanguardia, verrà utilizzato per le attività di soccorso ad Amatrice e nei paesi limitrofi, tra le zone più colpite dalle scosse e che hanno registrato i danni maggiori.

Subito dopo il terremoto del 24 agosto 2016 che ha colpito il Centro Italia, sono stati numerosi i cittadini e le aziende che hanno scelto di dare il loro contributo alle attività della Croce Rossa Italiana nei territori duramente danneggiati dal sisma. Lidl Italia, catena di supermercati con oltre 600 punti vendita su tutto il territorio nazionale, è una delle prime aziende che si sono mobilitate con una donazione iniziale di 100.000 euro effettuata a favore della Croce Rossa a pochi giorni dal terremoto. Oggi l’azienda torna a sostenere le attività di ricostruzione e aiuto alle popolazioni attraverso la donazione di un mezzo di soccorso.

Questo generoso contributo si pone nella linea strategica adottata dalla Croce Rossa Italiana, e “sposata” da Lidl Italia, per rendere le zone colpite sempre più pronte a rispondere ad ogni genere di emergenza che dovesse verificarsi. Il progetto “In Prima Linea Insieme a Voi”, dunque, ha come obiettivo il potenziamento di mezzi e dotazioni in supporto ai territori, con particolare riferimento ai servizi di emergenza e socio-sanitari.

L’evento vedrà la partecipazione del Vicepresidente della Croce Rossa Italiana, Rosario Valastro, e dell’Amministratore Delegato Finanza di Lidl Italia Luca Boselli.

Foto (archivio): RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*