Home / Archivio / Wikidonne, droni per gli incidenti stradali, scatola nera in sala operatoria: è Digital Festival a Rieti
DIGITAL

Wikidonne, droni per gli incidenti stradali, scatola nera in sala operatoria: è Digital Festival a Rieti

(di Chiara Pallocci) Promuovere la cultura della digitalizzazione e creare opportunità di sviluppo, questa la mission del primo “Rieti Digital Festival” che, dal 9 all’11 novembre, vedrà una serie di eventi e workshop susseguirsi all’interno di un nutrito programma di iniziative. 

“È un’iniziativa a costo zero. Per un Comune in pre-dissesto come il nostro è stata un’impresa quasi titanica – apre così l’assessore all’innovazione tecnologica, Elisa Masotti, la conferenza di presentazione nell’aula consiliare – importantissimo è stato il supporto degli sponsor, tra cui IBM, Open Fiber, Fideuram e Lazio Innova”. 

Un Festival multidisciplinare che toccherà settori e target variegati: “Intendiamo promuovere la cultura digitale anche attraverso percorsi di alfabetizzazione digitale gratuiti per ultra cinquantenni – prosegue l’assessore Masotti – e saranno coinvolti anche tantissimi studenti, soprattutto i ragazzi dell’Istituto Rosatelli, i quali saranno i mentor dell’Hackathon sulla mobilità sostenibile, dei corsi sulla stampante 3D e sul programma Scratch, il linguaggio di programmazione per i ragazzi dagli 8 ai 16 anni”.

Una maratona digitale che vedrà l’intervento di Camelia Boban, developer Wikimedia Foundation per Wikidonne: “Wikidonne si dà da fare per colmare il Gender Gap. Il Laboratorio di scrittura sarà proprio dedicato alle donne del territorio” aggiunge Boban.

Tante le dimostrazioni, anche pratiche, della tecnologia messa al servizio della collettività: la grande innovazione della scatola nera nella sala operatoria che verrà presentata da Massimo Massetti, cardiochirurgo e direttore dell’Area Cardiovascolare del “Policlinico Gemelli”, passando per la simulazione di un sinistro stradale i cui rilievi verranno effettuati dal drone della HFLY 3D in collaborazione con la Polizia Municipale di Rieti.

Anche la testata di RietiLife sarà presente, in prima linea, con il corso nazionale di aggiornamento professionale per giornalisti su “Giornalismo digitale e deontologia professionale” durante il quale, con Paolo Di Mizio ex caporedattore Tg5 e Ciro Pellegrino di Fanpage, relazionerà il direttore Emiliano Grillotti.

Non mancherà il contributo di Domenico Pompili, Vescovo di Rieti, che terrà un incontro dedicato agli sviluppi e agli orizzonti della comunicazione nel tempo delle tecnologie digitali. 

Un programma ricco, dunque, di incontri e di aziende che presenteranno i loro progetti e le loro produzioni nei tre giorni di approfondimenti.

IL PROGRAMMA

Foto: Comune di Rieti ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*