meteo_pioggiaFRA_4846_

IL METEO DI RIETILIFE – Ecco l’autunno è arrivato: sarà weekend di pioggia sul Reatino

(di Matteo Vasconi) Dopo giorni caratterizzati da tempo prevalentemente soleggiato e temperature sopra le medie del periodo, il weekend vedrà un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche – specie dalla giornata di domenica – per l’ingresso sul Mediterraneo di correnti perturbate atlantiche, associate a un’ area di bassa pressione proveniente dal Nord Atlantico. Essa causerà un deciso rinforzo dei venti dai quadranti meridionali e piogge diffuse dalla giornata di domenica su gran parte del nostro Paese. Le temperature sono attese in aumento nei valori minimi, in calo in quelli massimi. Di seguito il tempo previsto sulla provincia di Rieti, più in dettaglio.

VENERDÌ 26 OTTOBRE Cielo generalmente nuvoloso nelle prossime ore, quando non si esclude la possibilità di qualche goccia di pioggia. Temperature massime in diminuzione: valori intorno ai 17°-18° C nel capoluogo, mediamente intorno a 15°- 17° C nelle valli dell’Amatriciano. Venti deboli-moderati meridionali.

SABATO 27 OTTOBRE Nuvolosità variabile, a tratti più consistente, con possibili piovaschi sparsi, più probabili nella seconda parte della giornata. Tendenza ad intensificazione dei fenomeni dalla notte. Temperature minime in lieve aumento, massime stazionarie o in lieve aumento: minime tra 8°- 10° C nel capoluogo, 5°-7° C nelle valli dell’Amatriciano; massime tra 18°- 20° C e 15°- 18° C rispettivamente. Venti moderati-forti sud-occidentali.

DOMENICA 28 OTTOBRE Cielo molto nuvoloso o coperto con piogge diffuse, localmente intense. Temperature minime in lieve aumento, massime in lieve calo: valori minimi tra 10° e 13°C nel capoluogo, mediamente intorno a 8°- 11° C nelle valli dell’Amatriciano; massime tra 15°- 17° C nel capoluogo, mediamente intorno a 12°- 15° C nelle valli dell’Amatriciano. Venti moderati-forti sud-occidentali.

TENDENZA PER I GIORNI SUCCESSIVI Sembra al momento probabile che l’inizio della prossima settimana possa essere caratterizzato da tempo perturbato vista la persistenza della circolazione depressionaria sul bacino del Mediterraneo. Le temperature sono attese in lieve diminuzione, su valori comunque non lontani dalla norma del periodo.

Foto: Francesco PATACCHIOLA ©

Print Friendly, PDF & Email