storie_polli_

Gli alunni della Minervini scoprono antichi mestieri e tradizioni a “Storie di polli” | FOTO

Domani, sabato 13 ottobre in via delle Molina, meglio nota come la Piazzetta di San Pietro Martire, nel cuore di Rieti si svolgerà la quarta edizione della manifestazione “Storie di Polli” (leggi). Nata quasi per gioco dall’intraprendenza di due artiste reatine, Lorella Martini e Eugenia Scasciafratte, questa manifestazione avrà anche lo scopo di far avvicinare le nuove generazioni dell’Istituto Comprensivo “Minervini Sisti” e di tutti coloro che vi parteciperanno agli antichi mestieri ormai perduti, che vivono nella memoria dei nostri nonni e bisnonni.
L’intera manifestazione sarà animata dall’associazione Rione San Nicola, della quale fanno parte molti anziani del quartiere desiderosi di riportare i piccoli ospiti indietro nel tempo, in un’epoca ormai sconosciuta che rappresenta però le loro radici e pertanto patrimonio culturale di tutti. Verranno allestiti vari stand con gli antichi mestieri: tra questi la “lavandara” e la “saponara”, tutti rigorosamente vestiti con abiti che ricordano quell’epoca.
Gli alunni assisteranno poi alla vendemmia e alla realizzazione di cesti intrecciati; potranno ammirare animali veri da cortile e della campagna; non mancheranno danze, musica e tanta allegria. I bambini verranno coinvolti in attività di laboratorio svolte in collaborazione con l’associazione “Tata Mary” che, a titolo gratuito, allestirà due laboratori, l’orto e i giochi antichi.

Foto: FARAGLIA ©

Print Friendly, PDF & Email