manifestazione_itffIMG_9667_

Gli studenti del Costaggini protagonisti all’International tour film fest di Civitavecchia

Inizia alla grande l’anno scolastico per gli studenti della classe V E dell’Istituto Professionale Alberghiero “Costaggini” di Rieti che, a pochissimi giorni dal rientro sui banchi di scuola, hanno ricevuto l’invito a partecipare alla cerimonia conclusiva dell’International Tour Film Festival di Civitavecchia appena conclusosi sul litorale tirrenico.

La manifestazione di elevato livello culturale, giunta ormai alla VII edizione, in occasione del 70° anniversario dall’entrata in vigore della Costituzione italiana che si festeggia quest’anno, ha aperto le porte a tutti gli studenti delle scuole italiane, con la nuova sezione “A lezione di Costituzione” oltre alla riproposizione di quelle già esistenti inerenti documentari, lungometraggi, fiction e animazione.

Presso la splendida cornice della Cittadella della Musica, nella serata del sette ottobre, si è svolta la premiazione dei finalisti delle le opere presentate al concorso. La cerimonia è stata preceduta da un interessante e coinvolgente convegno sulla “Costituzione a scuola” e “Le ventuno donne costituenti nella memoria e nella storia” a cui hanno partecipato oltre ai relativi relatori e rappresentanti delle istituzioni locali, anche numerosi esponenti della politica nazionale come il senatore Perilli, l’onorevole Marta Grande, l’onorevole Battilocchio.

Traendo spunto dagli articoli della Costituzione italiana trattati durante le lezioni di diritto, i ragazzi dell’Istituto Costaggini hanno interpretato nell’opera proposta,con profonda semplicità, ironia e creatività quei valori di democrazia, libertà, uguaglianza e rispetto della dignità umana, che sono alla base del dettato costituzionale e delle esperienze delle loro giovani vite.

“70 Anni e non sentirli” questo il titolo del corto, ha riscosso un incredibile successo sia da parte del pubblico presente in sala che della giuria della sezione,presieduta dal deputato Alessandro Battilocchio, classificandosi al secondo posto dietro ai colleghi dell’Istituto d’Istruzione Superiore di Torino con “Visioni di noi” e sbaragliando tutti gli altri concorrenti provenienti dall’intera penisola.

Nel corso della stessa serata anche il Career Award ITFF 2018 conferito a Flavio Bucci, attore, doppiatore, produttore cinematografico italiano che ha letto con grande intensità l’art. 3 della nostra carta costituzionale.

Grande la soddisfazione della dirigente scolastica Alessandra Onofri e della prof.ssa Maria Letizia Vernile, docente di scienze giuridiche della classe e referente per la legalità nell’Istituto, che ha coordinato il lavoro presentato al Festival, per aver visto i propri ragazzi ancora una volta protagonisti in una manifestazione culturale di grande spessore.

Questo prezioso riconoscimento sottolinea come l’offerta formativa dell’Istituto che spazia in ambiti disciplinari tanto vasti, consenta ai giovani di arricchire la loro personalità permettendogli il confronto con contesti stimolanti e diversi dal loro vissuto, in un continuo processo di crescita e apertura mentale, senza perdere mai di vista quei valori costituzionali che prima hanno studiato e poi interpretato.

Foto: ITTF ©

Print Friendly, PDF & Email