antonio_emiliFRA_1767_

Sinibaldi e Emili: “Il decreto Milleproroghe mette a rischio Rieti 2020 ma noi andiamo avanti senza polemiche”

Ribadiamo con forza la volontà di andare avanti su Rieti 2020. Il provvedimento Milleproroghe, che potrebbe seriamente mettere a rischio i fondi per tali progetti, è da rivedere in una prospettiva di salvataggio delle possibilità, per le città medie, di utilizzare i fondi destinati alla riqualificazione delle aree individuate”. Lo dichiarano gli assessori alle Attività produttive e Turismo, Daniele Sinibaldi e all’Urbanistica e Lavori pubblici, Antonio Emili.

“A questo scopo – aggiungono – stiamo lavorando con alcuni parlamentari per proporre degli emendamenti che mettano in sicurezza il finanziamento per Rieti. Ci auguriamo che il governo sappia riconoscere l’importanza di interventi strutturali soprattutto per le città dell’area colpita dal sisma”. “I nostri uffici – concludono Emili e Sinibaldi – sono comunque a lavoro, come lo sono stati in questi mesi, affinché gli interventi materiali e immateriali previsti possano trovare compimento in tempi congrui con la loro finalità. Non è quindi il momento delle polemiche ma quello della collaborazione per ottenere un risultato che va a vantaggio dell’intera città”.

Foto (archivio): RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email