Home / Archivio / Sisma, il Pd: “Urgente prorogare lo stato di emergenza”
accumoli_zona_rossaFRA_4215_

Sisma, il Pd: “Urgente prorogare lo stato di emergenza”

Gli uffici di presidenza dei gruppi Pd di Camera e Senato e i parlamentari dei territori colpiti dal sisma del 2016/2017 hanno incontrato il Commissario per la ricostruzione, Paola de Micheli, per mettere a punto le proposte normative e avere gli aggiornamenti sulle ordinanze e lo stato della ricostruzione. Lo rende noto un comunicato stampa. Per il Pd, “pur in presenza di una situazione politica complicata, è urgente varare un decreto legge che proroghi lo stato di emergenza e che dia continuità alle misure di carattere fiscale, economico e sociale”.

In particolare, i democratici chiedono: la proroga della busta paga pesante, con l’ampliamento dei tempi di restituzione almeno in sessanta mesi; la proroga della sospensione dei mutui, delle utenze, nonché la prosecuzione delle misure di sostegno al reddito (cassa in deroga) e quelle per regolarizzare le soluzioni abitative temporanee. Al fine di accelerare l’opera di ricostruzione, il Pd chiede con forza l’abolizione della doppia conformità oltre a interventi mirati a correggere le difformità gravi riscontrate in questa prima fase di ricostruzione. Il Pd – conclude la nota – continua ad impegnarsi con serietà per dare risposte concrete ai bisogni dei cittadini delle aree colpite dal terremoto. (Ansa)

Foto: (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email