Home / Archivio / Caos parcheggi all’ospedale: adesso le auto sostano sul marciapiede
parcheggio_selvaggio_ospedale_

Caos parcheggi all’ospedale: adesso le auto sostano sul marciapiede

La situazione parcheggi e viabilità si fa sempre più rovente e ingarbugliata all’ospedale San Camillo De Lellis. La foto che mostriamo sopra, oltre che nel caso specifico, è emblematica per una situazione generale che sta maturando attorno al De Lellis dopo l’istituzione del parcheggio a pagamento (leggi) là dove una volta era gratuito e l’installazione delle barriere anti sosta su via Kennedy, che hanno di fatto tolto ogni possibilità di parcheggio gratuito per pazienti, utenti, visitatori e dipendenti (almeno quelli che non trovano posto nel parcheggio a loro riservato).

Ma non sono solo i parcheggi, per così dire, fantasiosi a fare notizia intorno al De Lellis. Dall’installazione dei new jersey (leggi), adesso le automobili vengono parcheggiate – oltre che nei vicini supermercati – anche nelle vie limitrofe, non senza disagi alla viabilità. È il caso delle auto che da diversi giorni affollano i pressi dell’incrocio tra via Greco e via Donatori di Sangue.

Parcheggi che rendono ancora più intricata (aumentando i rischi) la viabilità in punto dove bisogna prestare massima attenzione, soprattutto per chi, da via Donatori di Sangue, va verso l’ospedale stesso (o in generale il nucleo industriale) o verso Villa Reatina.

Foto: MARTELLUCCI ©

Print Friendly, PDF & Email

1 Commento

  1. Anna Fiori vi

    È veramente vergognoso quello che sta accadendo in questi giorni!!!!!ma il nostro sindaco dov’è?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*